mercoledì 28 marzo 2012

Il soldato ha la gloria, il monaco il riposo

Il soldato ha la gloria, il monaco il riposo. Il Templare rifiutava l'una e l'altro. Egli riuniva ciò che queste due vite hanno di più duro: i pericoli e le astinenze.


La grande epopea del Medioevo fu la guerra santa, la crociata; l'ideale della crociata pareva realizzato nell'Ordine dei Templari. Era la crociata divenuta stabile e permanente.

(Jules Michelet)